ALIQUOTE IMU ANNO 2019.(Deliberazione C.C. n. 4 del 05.02.2019) a) 0,9 per cento, aliquota ordinaria; b) 0,45 per cento, aliquota ridotta per le unità immobiliari direttamente adibite ad abitazione principale e relative pertinenze; c) 0,2 per cento aliquota per i fabbricati rurali strumentali di cui all’art. 9, comma 3-bis, D.L. 557/1993; d) 0,9 per cento aliquota per le abitazioni locate e non locate.

Scarica allegato

ALIQUOTE NUOVA IMU ANNO 2020 (Deliberazione C.C. n. 4 del 12.05.2020)

1)

Aliquota ordinaria, (Unità immobiliari concesse in uso gratuito a parenti - Unità immobiliari concesse in locazione a soggetto che la utilizza come abitazione principale - Unità immobiliari ad uso produttivo appartenenti al gruppo catastale D - - Aree fabbricabili - Abitazioni tenute a disposizione e altri immobili)

1,00  per cento

2)

Terreni agricoli

0,9   per cento

3)

Abitazioni principali di categoria catastale A1/A8/A9, unitamente alle relative pertinenze:

0,6   per cento

4)

Abitazioni di categoria catastale A/7 non abitazione principale, unitamente alle relative pertinenze:

1,50 per cento

5)

Fabbricati rurali a uso strumentale:

0,1   per cento

6)

Fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita (beni merce):

0,1   per cento

 

SANZIONI SU RAVVEDIMENTO

ALIQUOTA

Da 0 a 14 gg

0.1 % / gg

Da 15 a 30 gg

1.5 %

Da 31 a 89 gg

1.67 %

Da 90 a 364 gg

3.75 %

Da 365 a 729 gg

4.29 %

Più di 730 gg

5 %

DELIBERA
1) di stabilire, per quanto in premessa specificato, ai sensi dei commi da 738 a 782 della legge n.160/2019 e nell’ambito della potestà attribuita al Comune dall’art. 52 del D. Lgs. 15 dicembre 1997 n. 446, le seguenti misure di aliquota per l’imposta municipale propria per l’anno 2021, confermando le stesse dell’anno 2020:


1) Aliquota ordinaria, (Unità immobiliari concesse in uso gratuito a parenti - Unità immobiliari concesse in locazione a soggetto che la utilizza come abitazione principale - Unità immobiliari ad uso produttivo appartenenti al gruppo catastale D - - Aree fabbricabili - Abitazioni tenute a disposizione e altri immobili)
1,00 per cento


2) Terreni agricoli
0,9 per cento


3) Abitazioni principali di categoria catastale A1/A8/A9, unitamente alle relative pertinenze:
0,6 per cento


4) Abitazioni di categoria catastale A/7 non abitazione principale, unitamente alle relative pertinenze:
1,05 per cento


5) Fabbricati rurali a uso strumentale:
0,1 per cento


6) Fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita (beni merce):
0,1 per cento


2) di stabilire nella misura di € 200,00 la detrazione per le abitazioni principali, di categoria A1/A8/A9, e per le relative pertinenze;


3) di stabilire che la presente deliberazione, a norma dell’art. 172 del D. Lgs. 267/2000, costituisce allegato al bilancio di previsione dell’esercizio 2021-2023.

Scarica allegato

Calcolo IMU 2019